Autore Messaggio



Non connesso
Dipper

Iscritto il: sab 29 nov, 2008 4:38 pm
Messaggi: 168
Località: Roma

Messaggio ven 02 apr, 2010 2:49 pm     


Salve a tutti,

Apro questo posto per chi, come me, ha sempre avuto una grosso timore ad usare dei mascheranti per dipingere ad aerografo.

La paura e a volte lo sconforto dipendono anche dal prodotto sbagliato; ho letteralmente odiato il mascherante della Humbrol e ho mandato a maledire i mascheranti artistici, che o riportavano micro forature che facevano passare la vernice (effetti nei alla Vespa) o al momento della rimozione rimanevano frammenti vari appicicati e difficili da rimuovere.

La soluzione, rivedendo i suggerimenti di David Fisher, è il lattice liquido usato per ricalcare maschere, figurini, ecc.

E' acquistabile sempre presso i negozi di belle arti (ringrazio Pino per avermi mandato a botta sicura)

Il prodotto si presenta bianco e cremoso, facilmente stendibile a pennello riuscendo a raggiungere quindi tutti i punti e gli angoli che si devono mascherare; una volta asciutto diventa completamente trasparente e gommoso al tatto



ImmagineImmagine

Ma la cosa fantastica è la sua resistenza che permette di levare la mascheratura in un'unica soluzione.

ImmagineImmagine


Prodotto incredibile che userò di sicuro molto spesso

Mauro


Top
 Profilo  
 



Non connesso
000 Admin
000 Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 20 giu, 2007 2:29 pm
Messaggi: 7109
Località: Roma - Italy
Nome: Alessandro

Messaggio ven 02 apr, 2010 3:44 pm     


Prodotto molto interessante.
In passato i mascheranti che usavo avevano tutti un forte e sgradevole odore... questo come è?

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 



Non connesso
000 Admin
000 Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 20 giu, 2007 2:58 pm
Messaggi: 6446
Località: Roma
Nome: Andrea

Messaggio ven 02 apr, 2010 3:59 pm     


interessante.
io finora ho usato un mascherante della Maimeri che puzza di pesce marcio e soprattutto ha la pessima caratteristica di asciugare immediatamente rendendo difficile l'applicazione.

Questo prodotto che tempi di asciugatura ha? e dove si trova "a botte sicura" ? :wink:


Top
 Profilo  
 



Non connesso
Dipper

Iscritto il: sab 29 nov, 2008 4:38 pm
Messaggi: 168
Località: Roma

Messaggio ven 02 apr, 2010 4:41 pm     


E' a base di ammoniaca e dall'odore si sente.

Asciuga molto più lentamente rendendo la stesura molto più semplice e precisa ed il pennello si pulisce facilmente con acqua e sapone.

Nel giro di un paio d'ore si asciuga ma con un phon diretto in 10 min.

Questa marca qui l'ho presa ad un negozio in centro via ripetta terza traversa sulla dx, non ricordo nome via sorry!!!!

m.


Top
 Profilo  
 



Non connesso
Lumeggiatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 01 feb, 2009 7:09 pm
Messaggi: 694
Località: Roma
Nome: Giuseppe

Messaggio ven 02 apr, 2010 6:09 pm     


Ottimo, e grazie per il rapido tutorial.
Mi chiedevo se, una volta rimosso dalla superficie, la stessa può essere pitturata normalmente.
A proposito, quanto costa?

_________________
Peppepeo
_________________________________________________________________
Er gobbo vede sempre la gobba dell’antri gobbi, ma nun ariesce a trovasse la sua.


Top
 Profilo  
 



Non connesso
Dipper

Iscritto il: sab 29 nov, 2008 4:38 pm
Messaggi: 168
Località: Roma

Messaggio ven 02 apr, 2010 7:20 pm     


Peppepeo ha scritto:
Ottimo, e grazie per il rapido tutorial.
Mi chiedevo se, una volta rimosso dalla superficie, la stessa può essere pitturata normalmente.
A proposito, quanto costa?


Certo puoi pitturarci....non interagisce con la superficie e non lascia residui
Costa circa 6 euro ed una volta aperto ne consigliano l'uso entro 6 mesi.

m


Top
 Profilo  
 



Non connesso
Lumeggiatore
Avatar utente

Iscritto il: gio 28 giu, 2007 8:15 pm
Messaggi: 932
Località: rutigliano (ba)
Nome: Franz

Messaggio mar 20 apr, 2010 10:55 pm     


AND ha scritto:
interessante.
io finora ho usato un mascherante della Maimeri che puzza di pesce marcio e soprattutto ha la pessima caratteristica di asciugare immediatamente rendendo difficile l'applicazione.

Questo prodotto che tempi di asciugatura ha? e dove si trova "a botte sicura" ? :wink:

puoi facilmente diluirlo con dell'ammoniaca che trovi al supermercato, va benissimo anche quella profumata
P.S. scusate se rispondo solo ora e se sono assente sul forum da un pò ma sto giusto usando il lattice per preparare le spade per il grv. usato molto diluito (20%di ammoniaca) si può stendere facilmente prima che essicchi :wink:

_________________
impara tutto e dimentica tutto


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  

Sei qui: Home Forum I nostri lavori Tutorials e FAQ

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

 
Vai a:  
cron

Copyright